Label it up: ovvero, la riorganizzazione del make up



Come ben potrete immaginare, periodicamente debbo riorganizzare il mio make up: ahimè, i pezzi aumentano e i nuovi acquisti si sommano a quelli vecchi, le nuove collezioni si sovrappongono, i campioni si ammassano, ed è la confusione totale!

Non parliamo poi della riconoscibilità dei prodotti: quando le confezioni non sono trasparenti non si distingue una versione dall’altra, così ho pensato…

Ho realizzato etichette con il nome della versione del prodotto, che quasi sempre è indicativo delle nuances contenute.

Ho optato per una versione in vinile trasparente, ma normali etichette di carta assolveranno perfettamente la funzione.

Ecco le misure:

Ecco riorganizzate le palette di KIKO in un cassetto!

Inserito da

Questo articolo è tratto da un comunicato stampa arrivato in redazione.

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

© Copyright - Makeup facile by NetPropaganda - Wordpress Theme by Kriesi.at