Il tè per combattere le occhiaie



Ecco i consigli di un’amica di makeupfacile per combattere gli antipatici segni di stanchezza che rendono lo sguardo meno luminoso!

Spesso capita di svegliarsi al mattino, specie dopo aver fatto le ore piccole, e di riuscire a stento a riconoscersi guardandosi allo specchio. Le occhiaie con il loro alone scuro e le borse sotto gli occhi ci regalano, per modo di dire, un aspetto tutt’altro che riposato.

A tutto ciò spesso si tenta di rimediare con i soliti prodotti destinati al make-up viso, ma dovete sapere che è possibile rimediare a questa scomoda situazione, anche utilizzando dei rimedi naturali.

A correre in nostro aiuto è il té, una delle bevande più amate e quasi irrinunciabili, soprattutto nel periodo invernale. Come utilizzarlo? Semplice, preparatevi una bella tazza di tè e gustatela magari con le vostre amiche, dopodiché lasciate raffreddare in frigo le bustine che avete utilizzato, per circa una decina di ore.

Il mattino seguente, stendetevi ed applicate sugli occhi una bustina per palpebra, lasciandole in posa per almeno un quarto d’ora. Dopo averle rimosse, applicate il solito contorno occhi che, in questo modo, riuscirà a penetrare più in fretta con una resa migliore dell’effetto.

Il vostro sguardo apparirà da subito riposato e fresco, provare per credere. Potrete ripetere il procedimento ogni volta che ne avrete bisogno, non ci sono controindicazioni!

Inserito da

Questo articolo è tratto da un comunicato stampa arrivato in redazione.

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

© Copyright - Makeup facile by NetPropaganda - Wordpress Theme by Kriesi.at