Ciglia da sogno? Si può!



Avete mai notato quanti mascara nuovi vengono proposti ogni anno? Una quantità incredibile!!  Ogni marca regolarmente ne lancia un nuovo tipo, promettendo l’effetto di ciglia più lunghe, più folte, più forti.

Per chi non volesse ricorrere alle costosissime extension  o alle ciglia finte, scovare il mascara dei sogni è difficilissimo, e per un lungo periodo non ho fatto che vagare da una marca all’altra, scontenta e confusa… fino a quando non ho capito: erano le mie ciglia a non essere in forma!!

Per fortuna ci vengono in soccorso gli “impacchi nutrienti” per le nostre preziosissime ciglia…

L’occorrente si compone  sempre degli stessi elementi: un piccolo contenitore (se fosse come quello del mascara sarebbe veramente perfetto… considerate di rinnovare il gel per sopracciglia, e invece di buttare la confezione, conservatela, lavate via il gel residuo con estrema cura, e il gioco è fatto, potrete trasferire all’interno gli olii con una siringa), uno scovolino per mascara (sia esso di recupero o acquistato appositamente), una siringa quando necessario.

Come procedere: mescolare gli ingredienti e trasferirli nel contenitore. Si applica il mix con lo spazzolino per mascara avendo cura di pettinare scrupolosamente i peli massaggiandoli alla radice, che stimolerà la crescita.

L’applicazione va eseguita la sera dopo il rito di pulizia per alcune settimane, ma potrebbe entrare a far parte della quotidiana routine di bellezza.  Da evitare prima del trucco degli occhi in quanto impedirebbe il corretto fissaggio del mascara e del resto del makeup  (benvenuti occhi da panda!!).

Eccovene alcune versioni:

  • olio di ricino puro; questo mi è stato insegnato mille anni fa dalla mia mamma. L’effetto allungante è garantito;
  • olio di ricino o di mandorle (3 parti)  con estratto di vaniglia (1 parte);
  • vitamina E: le capsule contengono un olio che può essere impiegato per uso locale; per estrarre il prezioso liquido è sufficiente forare con uno spillo la gelatina;
  • olio di cocco, di oliva e di vitamina E, in uguale quantità.

Fate sempre attenzione a che non entri olio negli occhi – è molto fastidioso – , quindi attenzione, quando imbevete lo scovolino, a scaricarne l’eccesso.

 

Inserito da

Questo articolo è tratto da un comunicato stampa arrivato in redazione.

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

© Copyright - Makeup facile by NetPropaganda - Wordpress Theme by Kriesi.at