BB cream a confronto: KIKO e Garnier



So di essere arrivata in ritardo, ma ormai mi ha preso l’ossessione della BB cream!

In breve: Blemish Balm cream è un prodotto innovativo, una crema originariamente utilizzata dai dermatologi per ristorare e proteggere la pelle sottoposta a procedure laser.

Tedesca di origine, diventa poi un’ossessione sul mercato asiatico, in cui è disponibile in numerose formulazioni e marche.

Una delle caratteristiche principali della BB cream, è quella di migliorare la pelle coccolandola con principi attivi lenitivi (es.: aloe) e correggerne l’aspetto.

Non mi dilungherò oltre, il web è pieno di pagine sulle BB cream.

Ne ho provate, finora, due:

KIKO BB CREAM coulored beauty balm tonalità 01

Garnier BB Perfezionatore di pelle nelle due varianti pelli chiare  e medio-scura.

Ecco chi sono:

KIKO BB CREAM coulored beauty balm (fonte: sito web di KIKO)

“Fondotinta-trattamento con attivi ad effetto idratante e fattore di protezione solare medio.

 Un’emulsione “trasformista”, che soprende al primo tocco: bianca come una crema, contiene speciali pigmenti microincapsulati che reagiscono cromaticamente al momento della stesura per assumere la tonalità naturale dell’incarnato. Il movimento esercitato durante l’applicazione provoca la “rottura” del rivestimento dei pigmenti, svelando una tonalità di fondotinta in grado di adattarsi perfettamente al tono specifico di ciascuna carnagione.

 La fusionalità con la pelle è assoluta: una volta applicata, la texture morbida ed evanescente di BB Cream SPF 15 diventa come una seconda pelle, regalando una coprenza leggera e una luminosità sana e naturale. L’effetto soft-focus permette di diffondere la luce in modo naturale su tutto il viso, mimetizzando imperfezioni e segni di stanchezza.

 Grazie all’innovativo complesso K2 energy-release, BB Cream SPF 15 si prende cura della pelle come un vero trattamento: gli attivi contenuti controbilanciano la perdita di idratazione e al contempo contrastano i danni causati dall’inquinamento sulla pelle, rinforzandone la resistenza agli stress ambientali.

 Pratica e confortevole da applicare, BB Cream SPF 15 è inoltre arricchita con filtri solari per difendere la pelle del viso dal fotoinvecchiamento.

 Disponibile in 5 tonalità per adattarsi a tutti gli incarnati, da quelli chiari a quelli più abbronzati.

 Prodotto ipoallergenico = formulato per ridurre al minimo il rischio di allergie.

Per garantire la corretta resa e uniformità di colore, applicare il prodotto su viso e collo prolungando il massaggio fino ad una perfetta fusione con l’incarnato.
Il prodotto si trasforma da bianco a perfettamente in tono con la pelle durante l’applicazione.

Utilizzare dopo il trattamento idratante I Love My Skin di KIKO.

Non comedogenico.
Paraben free.”

GARNIER BB PERFEZIONATORE DI PELLE  (fonte: sito web Garnier)

“Con BB Cream, il trattamento della pelle è efficace, pratico e semplice.
BB Cream Perfezionatore di Pelle è la novità “tutta in uno” nello skincare per un RISULTATO IMMEDIATO.

Un segreto di bellezza che viene dall’Asia che combina un trattamento skincare con il top del make-up in un solo gesto. In un unico gesto BB Cream Perfezionatore di Pelle dona luminosità e si prende cura della tua pelle per tutto il giorno.

La formula che ha già conquistato le donne 
Effetti immediatamente riscontrati:

  • Sensazione di idratazione per l’ 82.5%* delle donne
  • La pelle è più liscia dalla prima applicazione per il 96.8%*
  • Rossori visibilmente attenuati per il 71.4%*
  • Unifroma il colorito per il 90.5%*
  • Dona un effetto splendente di salute per il 93.7%*
  • Dona luminosità alla pelle per l’ 81%*”
Dato che il sito non dà tutte le informazioni che la scatola fornisce, io l’ho scansionata…

Le mie impressioni: ho acquistato prima KIKO, e ne ho apprezzato la capacità di fusione con l’incarnato; inizialmente non sono rimasta particolarmente impressionata per quanto riguarda l’idratazione che fornisce, ma di fatto questo si giustifica con il consiglio che la casa produttrice dà di utilizzare la BB sopra ad un idratante di base.

Garnier viene dopo, l’ho acquistata in entrambe le colorazioni disponibili, inizialmente temendo che la più chiara potesse risultare troppo rosata su di me; di fatto sono belle tonalità che si fondono molto bene con l’incarnato, ma rispetto a KIKO hanno un aspetto più di classica crema colorata; quel che mi hanno ricordato immediatamente è la Crema Colorata di Nivea.

Una piccola differenza tra le due marche, secondo la mia esperienza, è la maggiore opacità e coprenza di BB KIKO; chi cercasse un idratante molto morbido potrebbe indirizzarsi alla BB Garnier, che però a mio avviso ha una minore coprenza e maggior lucentezza. La scelta dipenderà dalle preferenze personali. In entrambe i casi ho dovuto abbinare un prodotto più coprente per la zona occhiaie.

Ora aspetto la BB Cream di Clinique… sarà quella perfetta??

Age Defense BB Cream SPF 30

Inserito da

Questo articolo è tratto da un comunicato stampa arrivato in redazione.

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

© Copyright - Makeup facile by NetPropaganda - Wordpress Theme by Kriesi.at